Acne e Fumo

Ecco lo studio condotto dai ricercatori dell’Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma

Proprio perché è una malattia della pelle parecchio diffusa e che negli ultimi anni sta avendo un’incidenza maggiore soprattutto per via dello smog e dell’inquinamento e di una vita spesso carica di stress che non consente una alimentazione equilibrata – ricca di frutta e verdura e povera di grassi – l’acne è un argomento sempre più trattato ed è a malattia per la quale sempre più persone sentono l’esigenza di rivolgersi ad un medico specializzato e competente.
Si parla molto spesso di acne, senza però riuscire sempre a comprendere le cause che possono rendere efficiente questa malattia della pelle: tendenzialmente, si è sempre parlato di un legame tra acne e cibo, come tra acne e sesso, e tra acne e fumo, ma la verità è davvero difficile da scoprire perché, a quanto pare, la situazione tende a variare da persona a persona e queste non sono variabili valide da comprendere ed eventualmente sufficienti a prevenire questa malattia della pelle.
Tuttavia, uno dei punti su cui può essere utile focalizzare la nostra attenzione, riguarda esattamente il legame che può esistere tra acne e fumo: uno studio condotto dai ricercatori dell’ Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma ha reso noto che il fumo di sigaretta è in grado di provocare non solo l’ acne, ma più specificamente punti neri (i cosiddetti comedoni), ma anche lesioni non infiammate e pori ostruiti.
Questa ricerca, infatti, condotta tra campioni di adulti affetti di acne – e a cui hanno preso parte circa un migliaio di donne di età tra i 25 ed i 50 anni – ha rivelato che i fumatori avevano una maggiore probabilità di soffrire di acne infiammata, mentre i non fumatori erano molto più propensi a sviluppare un’acne non infiammatoria: il risultato è stato del tutto spiazzante, visto che il 42% dei fumatori ha sofferto di acne, contro il 10% dei non fumatori.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento qui sotto

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi