Acne Medicamentosa

L’acne medicamentosa è quell’acne che si sviluppa o si peggiora a causa dell’utilizzo di alcuni farmaci, poiché, generalmente, l’acne è causata da un disturbo dell’unità pilo-sebacea dovuto agli ormoni, che se contenuti in alcuni farmaci possono solo che peggiorare la situazione.
Generalmente la colpa più grossa viene data al testosterone, anche se stimola le ghiandole sebacee ad una maggiore produzione di sebo solo nelle persone predisposte. Invece, il principale farmaco che causa l’acne è il progestinico, presente anche nella contraccezione ormonale. Ci sono anche altri farmaci che possono causare delle piccole eruzioni sulla pelle, come piccoli brufoli.
Ci sono alcune condizioni in cui si può pensare che si tratti di acne medicamentosa come nella follicolite causata da un lievito che può infiammare la pelle, ma appunto si tratta solo di una dermatite malassezia e non di acne.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento qui sotto

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi