Fumo e acne

Il fumo di sigaretta può causare l’acne??
Alcuni ricercatori ritengono di si, fumare può effettivamente essere una delle cause dell’ acne.

I ricercatori dell’ Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma affermano che il fumo di sigaretta provoca l’ acne, e più specificamente punti neri, lesioni non infiammate e pori ostruiti.
Lo studio indica che tra gli adulti con acne, i non fumatori avevano una maggiore probabilità di soffrire di acne infiammata, mentre i non fumatori erano molto più propensi a sviluppare un’acne non infiammatoria. Questi risultati indicano che l’acne potrebbe essere considerata una nuova entità tra le malattie della pelle dei fumatori, che i ricercatori hanno già ribattezzato come acne del fumatore.
Secondo i ricercatori, il 42% dei fumatori ha sofferto di acne, contro il 10% dei non fumatori. Ma i fumatori di sigaretta sembravano sviluppare forme di acne non infiammata ad un tasso molto superiore a quello di altri soggetti affetti da acne in età adulta. Infatti, tre quarti delle donne esaminate all’interno dello studio e affette da acne non infiammata, erano fumatrici.
Il numero delle sigarette fumate non sembra avere un effetto sulla gravità dell’acne. Ma se le donne avevano sofferto di acne in età adolescenziale, avevano quattro volte più probabilità di sviluppare l’acne del fumatore da adulto.
Tra i non fumatori che soffrivano di acne non infiammatoria, quasi la metà erano stati esposti a fattori ambientali, ad esempio lavoravano in cucine con molto vapore o erano costantemente esposti a fumo che poteva aver contribuito a sviluppare questa forma di acne.

Altri risultati sono:

  • 76% di soggetti affetti da acne non-infiammatoria erano fumatori
  • 91% dei fumatori che soffriva di acne era affetto da forma non infiammatoria
  • Tra i soggetti che soffrivano di una grave forma di acne non infiammatoria, l’81% erano fumatori

Allo studio hanno preso parte un migliaio di donne di età tra i 25 ed i 50 anni, i risultati sono stati pubblicati sul British Journal of Dermatology.

Fonte:
B. Capitanio, J.L. Sinagra, M. Ottaviani, V. Bordignon, A. Amantea, M. Picardo. “‘Smoker’s acne’: a new clinical entity?” British Journal of Dermatology. 2007; 157 (5): 1070-1071.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento qui sotto

Lascia un commento

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi